Come selezionare gli integratori per la libido e il testosterone

Nella ricerca di sistemi per migliorare la propria vita sessuale ci si può spesso imbattere nei così detti integratori per il potenziamento della libido, della virilità e l’aumento del testosterone.La maggior parte di questi prodotti è di scarsa qualità e non vi farà raggiungere I risultati promessi. Ma questo discorso non vale per tutti gli integratori.

Secondo numerosi studi clinici la larga maggioranza delle pillole in vendita sul mercato (per la maggior parte su internet) non solo contiene ingredienti di bassa qualità, ma spesso anche sostanze pericolose per la salute o prodotti chimici proibiti. Tra i più comuni troviamo metalli pesanti, batteri, muffe e funghi, pesticidi ecc.

Se si vogliono incontrare integratori di buona qualità, la prima regola è comparare i prodotti offerti sul mercato e le compagnie che li fabbricano. È meglio affidarsi ad una compagnia che abbia buone referenze e una relativamente lunga tradizione nella fabbricazione e nella vendita di questo tipo di prodotti: ciò vuol comunemente dire che si tratta di un’azienda seria che si dedica allo sviluppo dei prodotti offerti ai propri clienti e non solo al facile guadagno immediato. Alcune di queste imprese sottopongono i propri prodotti a test e studi scientifici per provarne l’efficacia e la sicurezza.

Ad ogni modo, se state cercando delle pastiglie per il potenziamento della libido e virilità, è meglio ricordare che nessun prodotto del genere vi permetterà di aumentare le dimensioni del vostro pene. Questi integratori migliorano l’afflusso di sangue al pene, stimolano la produzione di testosterone e vi possono dare una sensazione di maggiore energia e vigore fisico, ma è provato scientificamente che la loro assunzione non ha effetti sulla crescita del pene.

Alternative con estratti vegetali per stimolare il testosterone

Gingko Biloba

Gingko Biloba (dettaglio)

È meglio evitare l’assunzione diretta di ormoni, anche perché esistono degli integratori che stimolano la produzione naturale di testosterone da parte del corpo.

Lo stress quotidiano, una dieta inappropriata, la mancanza di esercizio, l’inquinamento e l’età portano ad una diminuzione dei livelli di testosterone nel corpo. Il testosterone è l’ormone responsabile dello sviluppo muscolare e del processo di scioglimento dei grassi. Inoltre apporta un miglioramento nella resistenza fisica, stimola la libido e permette di mantenere una buona salute sessuale. Non appena i livelli di questo ormone si abbassano, diminuiscono pure l’energia vitale, la resistenza fisica e il desiderio sessuale.

Per rimediare al calo di testosterone ci si sottopone molto spesso a terapie ormonali. Il trattamento a base d’ormoni può però essere molto pericoloso per la salute (e per questo motivo viene quasi sempre sconsigliato). Il problema di questo tipo di terapia è che l’assunzione diretta di ormoni provoca assuefazione; condizione che inibisce la produzione ormonale da parte del corpo. Questa situazione di dipendenza rende necessaria la costante assunzione di ormoni.

Un’opzione molto meno aggressiva è rappresentata dall’assunzione di integratori contenenti estratti vegetali che stimolano la produzione naturale di testosterone. Piante come tribulus terrestris, ginseng o ginkgo biloba sono state usate per lungo tempo dalla medicina tradizionale come afrodisiaci. Estratti provenienti da queste piante sono anche i più comuni ingredienti delle pillole per il potenziamento della virilità disponibili sul mercato.

Aumentare la libido con rimedi naturali

Quando ci si sente meno interessati del solito al sesso, significa che probabilmente i livelli di testosterone nel corpo hanno incominciato ad abbassarsi. Oggi però è possibile aumentare il desiderio sessuale, la resistenza e l’energia fisica grazie a degli integratori a base di estratti vegetali.

L’offerta di prodotti che stimolano il desiderio sessuale è piuttosto vasta e, come spesso accade in questi casi, la maggior parte di questi è di qualità pessima. Non è tanto grave il fatto che questi prodotti quasi mai portano ai risultati promessi, ma soprattutto il fatto che contengono molto spesso sostanze naturali o chimiche altamente nocive per la salute e che in molti casi sono state proibite dalle autorità sanitarie.

Tribulus Terrestris

Tribulus Terrestris (dettaglio)

Per questo motivo è importante acquistare solo ed esclusivamente prodotti fabbricati con ingredienti d’alta qualità e che hanno passato già più di un controllo clinico. È stato dimostrato da diversi studi scientifici che determinate piante hanno veramente un effetto afrodisiaco. Le più famose sono il tribulus terrestris, conosciuto anche come “spina del diavolo”, il ginseng e il ginkgo biloba, ma ne esitono molte altre.

Gli estratti presi da queste piante aumentano l’afflusso di sangue al pene, stimolano il sistema nervoso e la produzione di testosterone ed altri ormoni. Questi effetti permettono di raggiungere erezioni più solide e durature, aumentano l’intensità dell’orgasmo, aiutano a trattare problemi di disfunzione erettile o d’impotenza e a combattere l’eiaculazione precoce. Altri effetti positivi possono essere appunto l’aumento del desiderio e della vitalità sessuale, la sensazione di maggiore energia e forza, a rivitalizzazione e il ringiovanimento di tutto il corpo.

Un metodo naturale per aumentare la massa muscolare

Proteine ed estratti vegetali che stimolano la produzione naturale di ormoni offrono un metodo molto più sano per ottenere un corpo più muscoloso e definito.

Esiste una sconfinata quantità di prodotti per l’aumento della massa muscolare, alcuni di essi contengono esclusivamente estratti vegetali naturali, altri aggiungono vitamine e minerali, altri ancora contengono proteine ed infine esistono certi prodotti che hanno ingredienti pericolosi per la salute (spesso proibiti), come è il caso degli ormoni sintetizzati.

Molti uomini temono i rischi che questo tipo di prodotti implica, ma ciononostante ricercano qualche integratore che possa aiutare ad ottenere un corpo più muscoloso e definito. In questo caso è meglio affidarsi ad un prodotto totalmente naturale. È infatti molto più saggio cercare di aumentare la produzione naturale di ormoni da parte del corpo che assumerli direttamente. Questa seconda opzione causa molto spesso squilibri ormonali euna riduzione della produzione naturale.

I prodotti per l’aumento della massa muscolare contengono diversi estratti vegetali che stimolano la produzione e la secrezione naturale di ormoni (come il testosterone, l’ormone responsabile dello sviluppo muscolare e del mantenimento della forma fisica). Gli integratori di qualità superiore contengono anche proteine che velocizzano lo sviluppo muscolare. La migliore tra queste proteine è il colostro (che si può trovare anche nel latte materno). Questi integratori alimentari offronoun metodo altamente salutare (anche grazie alla presenza di minerali e vitamine al loro interno) a tutti coloro i quali desiderano ottenere un fisico più asciutto e muscoloso.

Come combattere l’impotenza

L’impotenza può sembrare ad alcuni uomini un problema insormontabile, soprattutto quando si tratta di avere rapporti sessuali, ma questo non significa che sia impossibile migliorare lo stato delle cose.

Se il paziente non riesce a raggiungere l’erezione, la causa di questa situazione è normalmente fisica: certi tipi di lesioni o di malattie possono impedire che il sangue irrori adeguatamente il pene. Più raramente l’origine di questo disturbo può essere psicologica; il che significa che il paziente necessita di assistenza o terapia psicologica. In casi come questi il paziente non può pensare di risolvere i problemi da sé e deve assolutamente rivolgersi ad un medico competente.

Esistono però numerosi casi di disfunzione erettile in cui basta seguire un programma che imponga uno stile di vita più sano (una dieta appropriata, esercizio fisico, divieto di fumo e d’abuso d’alcol, riposo adeguato e lavoro non eccessivo) per poter incominciare a notare sensibili miglioramenti della funzione sessuale.

Qualora ciò non fosse sufficiente, si possono acquistare degli integratori contenenti estratti vegetali che, migliorando l’afflusso di sangue al pene e contribuendo ad aumentare la produzione naturale di testosterone (ormone che controlla il desiderio e la resistenza sessuale), possono essere di grande aiuto nella lotta all’impotenza. In alternativa (o in abbinamento con l’assunzione di integratori) ci si può sottoporre ad una terapia basata sull’utilizzo della pompa a vuoto per il pene. Se questa terapia viene seguita con costanza per un periodo di tempo sufficientemente lungo la funzione erettile può migliorare in maniera consistente.

Integratori a base d’erbe che fanno aumentare il desiderio sessuale

La fatica e lo stress fanno diminuire la libido. Questo problema può essere risolto grazie all’assunzione di integratori che contengono estratti vegetali che stimolano la produzione naturale di testosterone.

Il ritmo della vita moderna è sempre più frenetico. La fretta, lo stress, una dieta irregolare e inappropriata e il poco esercizio portano, prima o poi, all’insorgere di problemi di salute, ma anche, nello specifico, a problemi sessuali. Il corpo stanco e la mente occupata, in quanto sottoposti a eccessivi carichi di lavoro, portano ad una costante riduzione della libido e della forza sessuale.

Il desiderio e la forza sessuale sono strettamente relazionati ai livelli di testosterone nel corpo; livelli che, con il passare degli anni, diminuiscono naturalmente. Tra le altre cose il testosterone è responsabile non solo del desiderio sessuale, ma anche della crescita muscolare ed ossea e della resistenza fisica. Si tratta quindi di un ormone fondamentale per tutti gli esseri umani, ma in maniera particolare per gli uomini.

Per mantenere una buona forma sessuale certe persone si sottopongono a terapie basate sull’assunzione di testosterone, però, se non si è affetti da qualche disturbo medicalmente riconosciuto, è meglio non affidarsi a questo tipo di scorciatoie: l’assunzione di testosterone riduce, infatti, la produzione autonoma e naturale di quest’ormone da parte del corpo. Se si è interessati ad aumentare i propri livelli di testosterone è preferibile assumere integratori a base di estratti vegetali che ne favoriscono la produzione naturale. Al giorno d’oggi si possono trovare  sul mercato numerose varietà di integratori per l’aumento della libido, ognuna contenente una diversa miscela di estratti vegetali.

Aumentare i livelli di testosterone

Favorire la produzione naturale di testosterone da parte del corpo ha numerosi effetti benefici.

Con il passare degli anni I livelli di testosterone nel nostro corpo si abbassano costantemente. Questa tendenza naturale abbinata allo stress, alla fatica, ad una dieta inappropriata e alla mancanza di esercizio (ma anche di riposo) riduce drasticamente la qualità della forma fisica. Il testosterone è un ormone molto importante non solo a livello di sviluppo sessuale, ma anche nel controllo della crescita muscolare ed ossea, nel mantenimento della forza e della resistenza fisica e  nella stimolazione del desiderio sessuale, sia negli uomini che nelle donne.

È possibile stimolare la produzione di testosterone nel corpo grazie a determinati agenti chimici presenti in alcune piante. È un discorso che si ricollega al famoso potere afrodisiaco attribuito in tutto il mondo a certe piante, con le quali si sono storicamente prodotte pozioni rudimentali per l’aumento del desiderio sessuale. L’industria farmaceutica ha utilizzato queste ricette tradizionali sviluppandole scientificamente. Questi estratti vegetali sono oggi disponibili in molteplici forme, ma prevalentemente in integratori per l’aumento della libido e della potenza sessuale. La maggior parte degli estratti stimola la produzione naturale di testosterone, altri favoriscono la dilatazione dei vasi sanguigni e il rilassamento dei muscoli.

Sul mercato sono presenti numerosi prodotti di questo tipo, ma bisogna prestare la massima attenzione alla qualità del prodotto che si è intenzionati ad acquistare. Se il prodotto è di buona qualità, può essere davvero molto efficace ed aumentare considerevolmente i livelli di testosterone.